Denunce cementi armati

Informazioni generali

A partire dal 01.12.2018 il deposito delle pratiche di cementi armati dovrà avvenire esclusivamente tramite il sistema MUTA di Regione Lombardia

Presso lo sportello dedicato della Comunità Montana sarà possibile depositare eventuali integrazioni, varianti, particolari costruttivi, relazioni a struttura ultimata e collaudi delle pratiche presentate in formato cartaceo prima del 30.11.2018.

Da maggio 2020 l'accesso allo sportello potrà avvenire solamente su appuntamento telefonando al n. 0346.22400. 


Ufficio competenteServizio Lavori Pubblici - Patrimonio - Territorio
Telefono0346/22400                                                                                                                    
Fax0346/22957
Maillavoripubblicipatrimonio@valleseriana.bg.it
PECcm.valle_seriana@pec.regione.lombardia.it
Uffici ClusoneVia Dante Alighieri n. 1
Uffici AlbinoViale Libertà n. 21
OrariSolo su appuntamento telefonando al n. 0346.22400
Tempi procedimentaliIl servizio è immediato
Responsabile del servizioArch. Gabriella Trussardi
Personale addetto al servizioCossali Clara

 

La Giunta Regionale ha approvato il 30 marzo 2016 - D.G.R. n. X/5001 le linee di indirizzo e coordinamento per l’esercizio delle funzioni trasferite ai comuni in materia sismica, ai sensi degli artt. 3, comma 1, e 13, comma 1, della L.R. 33/2015. La nuova zonazione sismica e la L.R. 33/2015 sono entrambe efficaci dal 10 aprile 2016.

A seguito della nuova zonazione sismica i comuni dell'ex Comunità Montana di Clusone (alta valle Seriana) sono passati da zona 4 a zona 3.


Integrazioni, particolari costruttivi e varianti

In corso d'opera potranno essere presentati:

  • integrazioni e/o particolari costruttivi utilizzando il Modulo 2 (integrazione);
  • varianti in corso d'opera utilizzando il Modulo 2 (variante) corredato da marca da bollo da Euro 16,00.

Al termine dei lavori dovranno essere presentati:

  • Modulo 13 firmato dal direttore dei lavori strutturali;
  • Modulo relazione struttura ultimata;
  • Certificato di collaudo (quest'ultimo in marca da bollo).


Documentazione da integrare per denuncia di costruzione in corso in zona di nuova classificazione sismica alla data del 10/04/2016

  • Modulo 3 firmato dal titolare o dal procuratore speciale di sua nomina;
  • Modulo 4 firmato dal progettista delle strutture;
  • Modulo 5 (facoltativo) firmato dal titolare e corredato da fotocopia di documento d'identità.


Per approfondimenti, si invita a visitare la sezione specifica del sito di Regione Lombardia e a prendere visione delle Linee di indirizzo e coordinamento per l'esercizio delle funzioni trasferite ai comuni in materia sismica (DGR 30 marzo 2016 - n. X/5001) e del Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di edilizia.


Inerzia e potere sostitutivo

In caso di inerzia da parte del responsabile, il potere sostitutivo è attribuito al Segretario, il quale può essere contattato durante l'orario di apertura degli uffici attraverso i seguenti recapiti: 

Qualora il Responsabile del procedimento sia il Segretario, il potere sostitutivo è attribuito al Presidente dell'Ente, il quale può essere contattato attraverso i seguenti recapiti: 

Nel corso del procedimento, la legge riconosce in favore dell'interessato, quale strumento di tutela amministrativa e giurisdizionale, il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale (TAR).

Ultimo aggiornamento

19 February 2021
Il portale utilizza cookie per migliorare la navigazione e consente l'utilizzo di cookie anche di terze parti. Chiudendo il banner o continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie.
Privacy Policy